zcashd 5.7.0 depreca fetch-params.sh e zcash-fetch-params e raggruppa direttamente i parametri zk-SNARK, che non devono essere scaricati o memorizzati separatamente.

A meno che non sia necessario generare transazioni utilizzando il pool schermato Sprout, ormai deprecato, è possibile eliminare i file dei parametri memorizzati in queste directory per risparmiare spazio, poiché non vengono più letti o utilizzati da zcashd. Se si desidera utilizzare il pool Sprout, è necessario il file sprout-groth16.params attualmente disponibile per il download qui.

Inoltre, la versione 5.7.0 riporta nuove metriche di mempool. 

Tutti gli operatori di nodi, compresi i nostri partner di mining e di altri ecosistemi, dovrebbero aggiornarsi a quest’ultima versione il prima possibile. Si noti che la versione 5.6.1 scadrà mercoledì 11 ottobre o intorno a tale data.

In questa versione sono state incluse ulteriori modifiche. Per i dettagli tecnici, leggere le note di rilascio complete disponibili all’indirizzo at https://github.com/zcash/zcash/releases/tag/v5.7.0.

Articolo precedenteIl futuro dei finanziamenti per lo sviluppo dell’ecosistema Zcash
Articolo successivoLista dei server per i wallet Zcash