Sul palco di Messari Mainnet, oggi a New York, Brave, Electric Coin Co. (ECC) e Filecoin Foundation hanno annunciato la loro collaborazione per portare nuove e innovative funzioni di privacy nel browser Brave e nel suo portafoglio Web3 integrato.

Transazioni private per tutti

Con il supporto di ECC, Brave integrerà il protocollo Zcash nel portafoglio integrato nel browser, in modo che gli utenti possano memorizzare, inviare e ricevere ZEC in modo sicuro insieme ad altre criptovalute.

L’integrazione sottolinea l’impegno di Brave nel combinare privacy, trasparenza e scelta dell’utente. Con la possibilità di effettuare transazioni private accanto a quelle pubbliche, gli utenti avranno un maggiore controllo sulle loro attività sul Web3.

“Sono entusiasta di integrare Zcash nel browser web Brave perché la privacy dovrebbe essere normale. Il browser Brave è uno strumento che decine di milioni di persone utilizzano per la comunicazione quotidiana, la navigazione sul web, lo shopping e altre attività. Questo permette loro di accedere al denaro rispettando la loro sicurezza e il loro consenso. Sono entusiasta di questo lancio – e di ciò che verrà come risultato di questa partnership con Brave e Filecoin Foundation.”

ZOOKO WILCOX, CEO DI ELECTRIC COIN CO.

“Questa partnership con organizzazioni affini rafforza la missione di Brave per un Web più privato e orientato all’utente. Non solo speriamo di rendere semplice l’uso di ZEC per le transazioni private, ma puntiamo anche a massimizzare la privacy durante i momenti chiave dell’acquisto o dello scambio.”

Yan Zhu, CISO di Brave

Una soluzione di messaggistica privata e decentralizzata

Brave, ECC e Filecoin Foundation hanno anche annunciato sul palco i piani per lo sviluppo di una nuova funzione basata sulla privacy nel browser Brave, che offrirà messaggi privati e trasmissione di contenuti multimediali tramite il protocollo Zcash. L’InterPlanetary File System (IPFS) – la tecnologia alla base del protocollo Filecoin – svolgerà un ruolo cruciale nel fornire un’archiviazione sicura per i contenuti criptati.

“Siamo entusiasti di far parte di questo importante progetto. Crediamo che le criptovalute possano essere le fondamenta di un Internet migliore – un’alternativa alle big tech che metta le persone in controllo dei propri dati, protegga la privacy e la sicurezza degli utenti e preservi in modo permanente le informazioni più importanti dell’umanità.”

Marta Belcher, Presidente della Fondazione Filecoin

Brave

Il browser veloce e orientato alla privacy di Brave Software, combinato con la sua piattaforma pubblicitaria digitale basata su blockchain, sta reinventando il Web per utenti, editori e inserzionisti. Gli utenti possono optare per annunci pubblicitari rispettosi della privacy che li ricompensano con il Basic Attention Token (BAT), un token simile a quello dei frequent flyer che possono riscattare o utilizzare per dare mance o contributi a editori e altri creatori di contenuti. Brave è una forza trainante che apre la strada all’adozione del Web3, supportando direttamente il Web3 nel Web in generale attraverso il suo browser per la privacy, il motore di ricerca indipendente e il portafoglio di criptovalute multi-catena nativo del browser. Brave conta attualmente oltre 60 milioni di utenti attivi mensili e 1,8 milioni di creatori. Per saperne di più, visitate brave.com.

Electric Coin Co.

Electric Coin Co. ha lanciato Zcash nel 2016 e continua a sostenere il protocollo e l’esperienza utente, insieme ad altri sviluppatori e team. Zcash è una criptovaluta nata per potenziare la libertà economica. È simile al Bitcoin nel design, ma utilizza una tecnologia di privacy che cripta le informazioni sulle transazioni e consente agli utenti di proteggere i propri asset. La nostra visione di Zcash è che fornirà un accesso paritario ai sistemi economici e darà a tutti la possibilità di partecipare all’attività economica. Per saperne di più, visitate il sito electriccoin.co.

Fondazione Filecoin

La Filecoin Foundation (FF) facilita la governance della rete Filecoin, finanzia progetti di ricerca e sviluppo per le tecnologie web decentralizzate e sostiene la crescita dell’ecosistema e della comunità Filecoin. La sua missione è preservare le informazioni più importanti dell’umanità. Per saperne di più: fil.org.

Articolo precedenteMitigazione del rischio del 51% attack sulla rete Zcash
Articolo successivoIl report di trasparenza dell’ECC: Primo trimestre del 2023